L’approccio al paziente anziano con tumore testa-collo

PROGRAMMA

L’APPROCCIO AL PAZIENTE ANZIANO CON TUMORE TESTA-COLLO: QUANDO LA MULTIDISCIPLINARIETÀ VINCE!

NAPOLI, 3 OTTOBRE 2018. PROGRAMMA

09.45 Registrazione dei partecipanti
10.00 Saluto di Benvenuto ed Introduzione ai lavori scientifici – F.
Ionna

Moderatore: F.Ionna – F. Longo

10. 30 – 10. 50 La valutazione geriatrica multidimensionale: obbiettivi e risultati – P. Bossi
10.50 – 11.10 il Paziente anziano e la radioterapia: quando è cura e quando è palliazione? P.Muto; N.A. Iacovelli Discussione generale e presentazione dei casi clinici trattati nella dimostrazione

11.10 – 13.25 Discussione generale e dimostrazione in live surgery di due casi clinici con collegamento e con MODERAZIONE tra la sala operatoria e la sala didattica.

13.25 – 13.55 Light Lunch

Moderatori: F. Ionna - P. Bossi - P. Muto

15.20 – 15.40 Discussione sugli argomenti trattati. - S. Buonopane, R, Manzo 15.40 – 16.00 Conclusioni e Take Home Message

16.00 – 16.30 Compilazione del Questionario ECM

RAZIONALE

L’approccio multidisciplinare è oggi imprescindibile nel corretto inquadramento del paziente oncologico al fine di offrirgli il miglior trattamento. L’oncologia della testa e del collo presenta una notevole complessità, in quanto tratta una grande varietà di problema che in un’area anatomica estremamente importante per tutte le funzioni vitali e per la vita sociale.

Il trattamento integrato del paziente coinvolge più specialisti quali il chirurgo maxillo-facciale, il chirurgo otorinolaringoiatra, il radioterapista e l'oncologo, prevede, inoltre, una attenta valutazione delle tematiche di profilo diagnostico e anestesiologico, senza trascurare le problematiche di post riabilitavo, nutrizionale e quelle annesse alla terapia del dolore.

Al miglioramento delle tecniche chirurgiche che consentono oggi di operare praticamente tutti i pazienti, ai progressi negli strumenti di diagnosi, si affiancano i progressi dell’oncologia medica, della radioterapia e della medicina nucleare che si associano ed in qualche caso si sostituiscono all’opera del chirurgo.

Questo evento si propone di mostrare come nella pratica clinica tale approccio integrato va a beneficio del paziente e propone un significavo focus di chirurgia con l’impiego di tecnologie avanzate (chirurgia robotica, elettrochemioterapia, monitoraggio intraoperatorio, chirurgia video-assista etc) oltre alla possibilità di apprezzare “sul campo” i vantaggi dell’approccio multidisciplinare. 

I prossimi eventi dell'associazione

Altri eventi >